BACI DI DAMA AL PISTACCHIO

I baci di dama sono dei biscottini tipici della pasticceria piemontese, di solito hanno un ripieno al cioccolato ma io ho pensato di proporvi questa golosissima variante al pistacchio! Friabili, gustosi e semplicemente irresistibili... Sono sicura che li amerete! Ho utilizzato i pistacchi sia nei biscotti sia nella farcitura... Un'esplosione pistacchiosa!



INGREDIENTI PER 20/22 BACI DI DAMA


80 g di pistacchi salati senza guscio

2 cucchiai di zucchero di canna

100 g di farina 00

80 g di zucchero semolato

100 g di burro

1 pizzico di sale

250 g di crema spalmabile al pistacchio




PROCEDIMENTO


• Metti in un mixer i pistacchi e lo zucchero di canna e azionalo fino a quando otterrai una farina omogenea (fai attenzione al tempo, se li frulli troppo inizieranno a rilasciare l'olio). I granelli che otterrai saranno abbastanza grossi, circa 1/2 mm.

• In una planetaria (o a mano) mescola il burro morbido (toglilo 8/10 minuti prima dal frigorifero, non deve essere troppo morbido) con lo zucchero e il sale.

• Aggiungi la farina 00 e la farina di pistacchi e impasta ancora fino ad ottenere un panetto compatto.

• Fai un panetto, coprilo con della pellicola e fallo riposare in frigorifero per circa 30 minuti. • Passato questo tempo, forma delle palline con l'impasto (dovranno pesare circa 8/9 g l'una). • Metti le palline su un piatto e rimettile in frigorifero per altri 20 minuti.

• Mettile su una teglia coperta da carta da forno e cuocile nel forno statico per 15/18 minuti a 160°. • Sfornale e lasciale raffreddare completamente.

• Metti un po' di crema di pistacchio su un biscotto e poi chiudilo con un altro biscotto per formare il tipico bacio di dama. • Fai questo passaggio per tutti i biscotti, poi mettili in frigorifero a raffreddare per 10 minuti circa. Se fa caldo conservali nel frigorifero.


Conservali in un contenitore ermetico (se fa caldo in frigorifero) per 2/3 giorni.



#bacididama #pistacchio #biscotti

©2020 di je.cuoredifrolla