CHEESECAKE AL CARAMELLO SALATO E CIOCCOLATO

A chi non piace la cheesecake? Ci sono tantissime varianti, ma una delle mie preferite in assoluto è quella al caramello salato! La ricetta base è di LuCake, io ho voluto aggiungere il cioccolato perchè con il caramello mi piace tantissimo... Ecco la ricetta:


INGREDIENTI PER 1 TORTIERA DA 24 CM


Per la base: 250 g di biscotti tipo digestive 130 g di burro


Per il ripieno: 250 g di ricotta 250 g di mascarpone 320 g di Philadelphia 100 g di zucchero a velo 20 g di colla di pesce 40 g di latte 400 ml di panna fresca

250 g di cioccolato fondente


Per la guarnizione: 200 ml di panna fresca 160 g di zucchero 80 g di burro salato (se no aggiungere ½ cucchiaino di sale)

40 g di gocce di cioccolato




PROCEDIMENTO


• Frulla i biscotti in un mixer, poi versali in una ciotola, aggiungi il burro fuso e mescola bene fino a farlo diventare un composto compatto e omogeneo.

• Fodera con la carta da forno una tortiera apribile rotonda, versa al suo interno il mix di burro e biscotti e pressalo bene con l’aiuto di un cucchiaio.

• Metti la tortiera con la base della cheesecake in congelatore per circa 10 minuti.

• Fai sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, poi aggiungilo sopra alla base di biscotti, distribuiscilo in modo uniforme e rimetti tutto in frigorifero finché si sarà solidificato.

• In una planetaria, o in una ciotola con delle fruste elettriche, mescola la ricotta, il mascarpone, la Philadelphia e lo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo.

• Metti a bagno la colla di pesce in acqua ben fredda per circa 5-10 minuti.

• Scalda in un pentolino il latte, togli la colla di pesce dall’acqua, strizzala, asciugala e scioglila nel latte.

• Versa a filo, nel ripieno, il composto tiepido di latte e colla di pesce, tenendo le fruste leggermente in movimento. Mescola fino a incorporare nell’impasto tutta la colla di pesce omogeneamente.

• In un’altra terrina monta la panna, poi uniscila al ripieno e con una spatola mescola i due composti con un movimento delicato dall’alto verso il basso, per non perdere la spumosità del ripieno.

• Versa nella tortiera il ripieno e distribuiscilo uniformemente.

• Mettilo a riposare per almeno 3 ore in frigorifero, fino a quando non si sarà perfettamente addensato.


Nel mentre, prepara la ganache al caramello:

• Taglia a pezzetti il burro e, se non è già salato, cospargilo con il ½ cucchiaino di sale.

• In un pentolino scalda la panna. • Metti lo zucchero semolato in un'altra pentola sul fuoco a fiamma medio bassa. Lascialo andare fino a che lo zucchero inizia a caramellare.

• Quando lo zucchero sarà ben caramellato, aggiungi la panna a filo e mescolare senza mai fermarti fino a rendere il tutto liscio e omogeneo.

• Quando il composto non farà più bolle, aggiungi i pezzetti di burro e mescola bene fino a scioglierli e incorporarli tutti nella ganache.

• Versa la ganache in una ciotola e aspetta che raggiunga temperatura ambiente.

• Copri la ganache con la pellicola e mettila a riposare in frigorifero fino al giorno successivo.


• Monta in una planetaria o con le fruste elettriche, la ganache al caramello, poi mettila in una sac-à-poche con una bocchetta rigata. Decora la superficie della torta con tanti piccoli ciuffi di ganache, partendo dall’esterno verso l’interno, facendo attenzione a lasciare libero il centro per metterci le gocce di cioccolato.

• Quando sarà finita, riponila in frigorifero a riposare per almeno un’ora prima di servire.


Conservala in frigorifero per massimo 3 giorni.


#cheesecake #merenda #caramellosalato #cioccolato

©2020 di je.cuoredifrolla