GYOZA DI VERDURE (ricetta facile)

I Gyoza sono ravioli giapponesi, un piatto davvero sfizioso che donerà alla vostra tavola un tocco orientale! Sono semplici da preparare e si cuociono in pochi minuti, l'unica difficoltà sta nella chiusura ma non preoccupatevi, qui sotto trovi un video tutorial che ti spiega come realizzarli! Se avete gli stampini per i ravioli potete utilizzarli per farli più velocemente, sono comunque perfetti!



INGREDIENTI PER 35 GYOZA (4 PERSONE)


Per la pasta

350 g di farina 00

175 g di acqua tiepida

1 cucchiaino di sale


Per il ripieno

1 cipolla rossa grande

1 spicchio d'aglio

4 patate piccole

4 carote piccole

1 cucchiaino di zenzero in polvere (o fresco grattugiato)


Per cuocere il ripieno

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

2 cucchiai di salsa di soia


Per cuocere i ravioli

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

1 bicchiere di acqua


Per servire

Salsa di soia q.b.

Semi di sesamo e di papavero q.b. (opzionale)




PROCEDIMENTO


• Metti in una ciotola la farina, aggiungi il sale e l'acqua tiepida e inizia a mescolare con un cucchiaio di legno. Quando saranno amalgamati e l'impasto non sarà bollente spostalo su un piano di lavoro e impasta fino a quando otterrai una pallina liscia e omogenea, ci vorranno circa 10 minuti (puoi impastare anche nella planetaria con il gancio).

• Copri con la pellicola e lascialo riposare per 30 minuti. Intanto prepara il ripieno.


• Lava le patate e le carote e pelale, poi grattugiale (non troppo fini) e mettile da parte.

• Pela la cipolla e tagliala finemente a coltello. Fai lo stesso con l'aglio, togliendo l'anima prima di tritarlo.

• Scalda un cucchiaio di olio in una padella antiaderente, aggiungi la cipolla e l'aglio e falli rosolare per 5/6 minuti.

• A questo punto aggiungi le patate, le carote, lo zenzero e 2 cucchiai di salsa di soia e fai cuocere per circa 15 minuti, mescolando spesso.

• Quando il ripieno sarà cotto toglilo dal fuoco e lascialo raffreddare completamente.


• Stendi la pasta aiutandoti con un mattarello (oppure con la macchinetta della pasta) con spessore di 1 mm circa.

• Taglia dei cerchi larghi circa 8 cm (io ho utilizzato un coppa pasta ma vanno bene anche una ciotola o una tazza).

• Prendi un cerchio in mano, aggiungi un cucchiaino di ripieno al centro e inizia a chiuderlo partendo da un lato e formando man mano delle pieghe da un lato e dall'altro dell'impasto.



• Qui sotto trovi un tutorial che ti spiega come fare (se hai gli stampini per ravioli puoi utilizzare quelli e non dovrai chiuderli a mano).



• Fai scaldare un filo d'olio in una pentola con il fondo largo e piatto.

• Aggiungi i ravioli (con la base appoggiata al fondo della pentola) e cuocili per 1/2 minuti, fino a quando si formerà una crosticina dorata sul fondo.

• Aggiungi 1 bicchiere di acqua a temperatura ambiente, chiudi con un coperchio e cuoci per 15 minuti. Controllali spesso, se vedi che l'acqua evapora prima dei 15 minuti aggiungine altra, altrimenti si bruceranno.

• Quando saranno cotti mettili in una ciotola e servili con della salsa di soia, qualche seme di sesamo e di papavero!


Puoi riscaldare i ravioli che ti avanzano e mangiarli il giorno dopo, sono comunque buonissimi! Prima di cuocerli puoi anche congelarli e scongelarli quando preferisci.



• Trovi qui la macchinetta per stendere la pasta ➡️ https://amzn.to/3hUZfGa

• Puoi acquistare qui lo stampo per ravioli ➡️ https://amzn.to/36Rgyo0

• Tante idee e sconti sulla Pagina Telegram ➡️ https://t.me/bestbuyamazonwarehouse


#gyoza #ravioli #verdure