top of page

NEW YORK BAGELS

Oggi viaggiamo in America per un delizioso brunch in perfetto stile newyorkese! Ecco la ricetta dei Bagels, sofficissimi panini caratterizzati da un buco al centro e ricoperti da un mix di semi, perfetti da farcire con formaggio spalmabile, salmone affumicato (o affettati), insalata, pomodori... E tutto quello che vi piace! Sono divertenti e semplici da preparare, si possono congelare e sono ottimi per un pranzo diverso dal solito.


INGREDIENTI x 8 BAGELS


Per l’impasto

300 g di acqua tiepida (30/35° circa)

10 g di lievito di birra disidratato

20 g di zucchero semolato

500 g di farina manitoba

6 g di sale

Per spennellare

1 uovo sbattuto

Per il mix di semi

2 cucchiai di aglio in fiocchi (opzionale)

2 cucchiai di cipolla in fiocchi (opzionale)

1 cucchiaio di semi di sesamo

1 cucchiaio di semi di papavero

1 cucchiaio di semi di zucca

1 pizzico di sale



PROCEDIMENTO


• In un bicchiere unisci l’acqua con il lievito e lo zucchero, mescola bene e lascia riposare per 10 minuti. Passato questo tempo mescola ancora una volta per amalgamare gli ingredienti.

• In una ciotola grande metti la farina, il sale e il mix di acqua e lievito. Mescola bene con le mani per amalgamare un po’ gli ingredienti, poi versa il tutto su un piano da lavoro e impasta per circa 10 minuti, fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo (puoi impastare anche nella planetaria con il gancio se ce l’hai).

• Forma una palla con l’impasto, spennella una ciotola con un po’ di olio d’oliva e metti all’interno l’impasto, facendolo roteare per ricoprire la base con l’olio. Copri con un panno pulito e lascia lievitare in un luogo caldo per un’ora, fino a quando l’impasto sarà raddoppiato in volume.

• Passato questo tempo togli la pellicola e dai un pugno sulla superficie dell’impasto lievitato, per farlo “abbassare”.

• Rovescialo su un piano da lavoro leggermente infarinato e taglialo in 8 parti uguali (se vuoi pesa l’impasto e dividi per 8, così saprai il peso che dovrà avere ogni parte - le mie pesavano circa 100 g l'una).

• Prendi la prima parte e ripiega i lati al suo interno, dagli un pizzicotto per chiudere bene le giunture, rovescia sotto sopra e fai rotare sul piano da lavoro appoggiando sopra il palmo della mano. Dovrai ottenere una pallina liscia.

• Ripeti questo passaggio con tutte le parti, metti le palline ottenute su una teglia ricoperta con della carta da forno, copri con un panno pulito e lascia riposare in un luogo caldo per 10 minuti.

• Intanto in una ciotola mescola tutti i semi per la decorazione.

• Passati i 10 minuti prendi una pallina e schiacciala al centro con il pollice e l’indice, per formare un buco. A questo punto infila nel buco gli indici e fai girare l’impasto per formare un buco di circa 2 cm, come se fosse un ingranaggio.

• Metti sul fuoco una pentola con dell’acqua e porta a bollore.

• Immergi 2/3 ciambelline alla volta, facendole bollire per 1 minuto per lato.

• Ripescale con una schiumarola e mettile su una teglia coperta con carta da forno.

• Fai questo passaggio per tutti i bagels.


• Spennella la superficie di ogni bagel con l’uovo sbattuto e poi spolvera con il mix di semi.

• Inforna nel forno preriscaldato in modalità statica a 220° per 22/24 minuti circa, controllando che la base in corrispondenza del buco sia cotta.

• Sfornali, lasciali intiepidire, poi tagliali a metà e farciscili con quello che preferisci! I miei preferiti sono con formaggio spalmabile e salmone affumicato.



Σχόλια


bottom of page