DANUBIO SALATO CON PANCETTA E FORMAGGIO

Il Danubio Salato è una torta sofficissima di origine napoletana formata da tante palline che possono essere farcite al loro interno con i salumi e il formaggio che preferisci! Divertiti anche tu a preparalo, è perfetto da proporre per un aperitivo o per un pranzo in famiglia! Queste dosi sono perfette per una tortiera da 28-30 cm oppure, se ne hai una più piccola, ti consiglio di mantenere le dosi e di fare due torte, una salata e una dolce! Ti basterà modificare la farcia salata con una crema dolce o della marmellata, gli altri ingredienti non cambiano. Ecco la ricetta:



INGREDIENTI


Per l’impasto:

700 g di farina manitoba

70 g di burro a temperatura ambiente

16 g di lievito di birra secco (1 bustina)

190 g di latte

190 g di acqua

35 g di zucchero

12 g di sale

Buccia di 1 arancia grande

1 cucchiaino di miele


Per la farcia:

150 g di pancetta (o altro salume che preferisci)

200 g di formaggio a scelta (scamorza, fontina, emmental,...)


Per pennellare:

1 tuorlo

1 cucchiaio di latte


Per decorare:

6/8 pomodorini ciliegino

Origano q.b.

Sale q.b.




PROCEDIMENTO


• Metti in una ciotola la buccia grattugiata dell’arancia e il miele, mescola bene e copri con della pellicola.

• Metti nella planetaria (o in una ciotola) il lievito con 95 g di farina, 50 g di acqua e 50 g di latte e mescola con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una pastella morbida.

• Copri con una pellicola e metti a lievitare in un posto caldo per 1 ora (io di solito lo metto vicino al camino o al calorifero).

• Trascorso il tempo indicato l'impasto avrà raddoppiato il suo volume.

• Aggiungi all'impasto la restante farina, il restante latte, l’acqua, lo zucchero e l’infuso all’arancia.

• Impasta a velocità media o a mano fino a quando tutti gli ingredienti si saranno amalgamati.

• A questo punto aggiungi il burro morbido un po' alla volta e impasta con il gancio. Quando tutto il burro si sarà incorporato aggiungi il sale a pioggia e continua ad impastare fino a quando otterrai un impasto liscio che si stacca dalle pareti della planetaria (ci vorranno 5/7 minuti).

• Copri la ciotola con una pellicola e fai lievitare per circa 4 ore sempre al caldo.

• Trascorso questo tempo, rovescia l’impasto su un piano di lavoro senza farina e dividi l’impasto in pezzetti di 40 g ciascuno.

• Schiaccia sul piano di lavoro ogni pezzettino come se stessi preparando una pizzetta.

• Aggiungi qualche cubetto di pancetta e di formaggio al centro, poi tira i lembi laterali di impasto e richiudili al centro con un pizzico.

• Rovescia la pallina appena formata e lisciala sul piano di lavoro facendola roteare, fino ad ottenere una superficie liscia e ben chiusa. Ripeti questo passaggio per tutte le palline.

• Metti la carta da forno sul fondo della teglia e disponi le palline lasciando qualche millimetro tra una e l'altra.

• Copri con una pellicola per alimenti e lascia lievitare per altre due ore.

• Passato questo tempo, sbatti il latte e il tuorlo e spennella la superficie del Danubio. Aggiungi i pomodorini interi, un po' di origano e di sale.

• Cuoci in forno ben caldo per 25/30 minuti a 180°.

• Sfornalo, lascialo intiepidire nella teglia per almeno 15 minuti e poi servilo!


Il Danubio Salato si conserva a temperatura ambiente avvolto dalla pellicola per 3 giorni, senza perdere fragranza e consistenza. Puoi anche congelare le singole palline e scongelarle quando preferisci!



#danubiosalato #formaggio #pancetta #aperitivo

©2020 di je.cuoredifrolla