FOCACCIA PUGLIESE CON POMODORINI E ROSMARINO


Una delle ricette salate che mi piace preparare di più è la focaccia... Forse perché mi piace anche mangiarla! Ecco la ricetta della focaccia pugliese con pomodorini e rosmarino, dopo averne lette un bel po' mi sono messa ad impastare e a creare la mia versione... Ecco come si prepara!


INGREDIENTI

per una teglia rotonda da 28 cm


220 g di farina 00

280 g di farina di semola rimacinata 350 g di acqua 7 g di lievito di birra disidratato 1 patata 7 g di sale fino 1 cucchiaino di malto o di miele

1 cucchiaio di olio extravergine di oliva

Per farcire

Pomodorini q.b.

Rosmarino q.b.

Olio extravergine di oliva q.b.

Sale grosso q.b.




PROCEDIMENTO


• Metti la patata in una pentola con dell'acqua (la patata dovrà essere coperta dall’acqua) e cuocila fino a quando sarà morbida infilzandola con una forchetta. Una volta cotta, schiacciala con uno schiacciapatate (la buccia rimarrà all’interno dello schiacciapatate) e lasciala raffreddare.

• Metti il lievito di birra in un bicchiere con 70 g di acqua tiepida (30° circa) presa dal totale.

• Mescola bene un cucchiaino per farlo sciogliere e metti da parte (se non si scioglie completamente non c'è problema).

• Nella ciotola della planetaria metti la farina 00 e quella di semola, la purea di patate, il mix di acqua e lievito, il malto (o miele) e l’acqua rimasta (sempre tiepida / 30° circa).

• Impasta gli ingredienti con il gancio, fino ad ottenere un mix omogeneo. Aggiungi il sale e impasta ancora, infine aggiungi l’olio e impasta fino ad incorporarlo. Dovrai ottenere un impasto liscio e molto appiccicoso.

• Copri la ciotola con un panno pulito e fai lievitare in un luogo caldo per circa 2-3 ore, l’impasto dovrà raddoppiare il volume. Se il tuo forno ha la modalità lievitazione va benissimo, impostalo a 35°. • Quando l'impasto sarà lievitato, ungi una teglia rotonda con un filo d’olio extravergine d'oliva, spolvera la base con del sale grosso e versa l’impasto al suo interno. Con i polpastrelli unti di olio, allarga bene l’impasto fino a ricoprire tutta la superficie della teglia.

• Coprilo con un panno e lascialo lievitare un’altra ora.

• Trascorso il tempo, scalda il forno in modalità statica a 220°.

• Versa un filo d’olio sulla superficie dell’impasto e schiaccialo con i polpastrelli per ottenere i classici buchi della focaccia.

• Farcisci con pomodorini tagliati a metà e del rosmarino. • Cuoci la focaccia in forno già caldo per circa 23/25 minuti nel ripiano in mezzo del forno.

• Negli ultimi 5 minuti metti la teglia sul ripiano più basso per far dorare bene la focaccia.

• Sfornala, lasciala intiepidire e servila!


Conserva la focaccia in un contenitore chiuso per un paio di giorni, altrimenti congelala a fette e lasciala scongelare naturalmente quando ti va.


#focaccia #lievitati #puglia #pomodorini