top of page

CROSTATA VEGANA E SENZA GLUTINE DI GRANO SARACENO E MIRTILLI

Questa crostata è perfetta se siete intolleranti al glutine o celiaci o se seguite un'alimentazione vegana! È anche con pochissimi zuccheri aggiunti (solo sciroppo d'acero). Io l'ho preparata per la colazione e vi assicuro che è buonissima, il grano saraceno con i mirtilli è un abbinamento che amo! Provatela anche voi!


INGREDIENTI

per uno stampo da 26 cm


120 g di olio di semi di girasole

80 g di latte di soia

70 g di sciroppo d'acero

260 g di farina di grano saraceno


140 g di farina di mandorle


100 g di amido di mais


1 cucchiaino di lievito per dolci (o bicarbonato)

1 pizzico di sale

1 barattolo di confettura di mirtilli


Zucchero a velo q.b. (per spolverare)




PROCEDIMENTO


• In una ciotola mescola con la frusta l'olio, il latte di soia e lo sciroppo d'acero.

• Aggiungi la farina di grano saraceno, la farina di mandorle, l'amido di mais, il lievito setacciato e il sale.

• Impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo.

• Stendi metà dell'impasto tra due fogli di carta da forno e poi mettilo in una teglia da 26 cm di diametro.

• Versa al suo interno la confettura di mirtilli e spargila bene con un cucchiaio.

• Stendi anche la seconda metà di impasto e posizionala sopra alla confettura.

• Rimuovi la pasta in eccesso e sigilla i bordi con una forchetta.

• Infornala nel forno già caldo statico a 180° per circa 40 minuti.

• Passato questo tempo sfornala, lasciala raffreddare nello stampo poi spolverala con lo zucchero a velo e servila!


Si conserva in un contenitore chiuso per 3/4 giorni.


bottom of page