FOCACCINE ALLE CIPOLLE DI TROPEA

Ma quanto sono buone le cipolle? O le ami o le odi... Io sicuramente le amo! Mi piacciono in qualsiasi modo, fritte, caramellate, gratinate, crude... E soprattutto sulla focaccia! Se piacciono anche a voi dovete per forza provarle, impossibile resistere alla loro bontà... Inoltre sono perfette da portare per pranzo o merenda durante una gita con gli amici (visto che sono cotte non puzzerete neanche ahahahah). Chi ne vuole una?



INGREDIENTI


Per la focaccia

300 g di acqua

16 g di sale

280 g di farina 00

250 g di farina 0 (o manitoba)

4 g di lievito di birra secco

45 g di olio extravergine di oliva + q.b. per spennellare


Per le cipolle

500 g di cipolle di Tropea (o bianche)

3 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di zucchero

Sale q.b.




PROCEDIMENTO


• Metti l'acqua in una ciotola, aggiungi il sale e mescola bene fino a farlo sciogliere.

Nella ciotola della planetaria munita di gancio (o in una ciotola normale) metti le farine e il lievito, poi azionala a media velocità e versa a filo l’acqua.

• Quando l’impasto si attaccherà al gancio, versa poco alla volta l’olio e fino ad incorporarlo tutto.

• Metti l'impasto su un piano di lavoro e piegalo 4 volte su se stesso, prima dall'alto, poi dal basso, poi da destra e infine da sinistra.

• Capovolgi l’impasto con la chiusura sul basso, olia leggermente la superficie aiutandoti con un pennello, coprilo con della pellicola e lascialo lievitare per 20 minuti in un luogo caldo. Ripeti una seconda volta questo passaggio.

• Passati altri 20 minuti dividi l'impasto in 10/12 palline e mettile su un vassoio spolverato di farina. Coprile con un panno umido (o con della pellicola) e lasciale lievitare per 3/4 ore.


• Nel frattempo prepara le cipolle. Taglia le due estremità con un coltello e rimuovi il primo strato. Poi tagliale a metà per la parte lunga e poi tagliale nuovamente in mezzelune sottili.

• Metti l'olio in una padella antiaderente, lascialo scaldare e poi unisci le cipolle, lo zucchero e il sale. Cuocile per 10/12 minuti circa continuando a mescolarle fino a quando saranno asciutte.

• Toglile dal fuoco e lasciale raffreddare.


• Quando le focaccine saranno lievitate stendile con le dita fino ad ottenere una larghezza di circa 12 cm.

• Pennella una o più teglie con l'olio e poi metti sopra le focaccine, lasciando 4 cm di spazio tra una e l'altra.

• Ricoprile con la pellicola e lasciale lievitare un'ultima volta per 30 minuti.

• Passato questo tempo rimuovi la pellicola e premi la punta delle dita sulle focaccine per lasciare le tipiche fossette. Spennellale con un po' di olio, farciscile con le cipolle e cuocile nel forno statico preriscaldato a 200° per 20/22 minuti circa, fino a quando saranno dorate.

• Sfornale, lasciale intiepidire e servile!


Conservale in un sacchetto per massimo 2 giorni oppure congelale.


#focaccia #cipolle #tropea #focaccine

©2020 di je.cuoredifrolla