KANELBULLAR

I Kanelbullar sono dei dolci da colazione di origine svedese, molto simili ai cinnamon roll. Questo periodo dell'anno è perfetto per provare a farli in casa, profumeranno di spezie tutta la vostra cucina, facendovi viaggiare subito con la mente! Gustateli insieme ad una tazza di tè caldo e lasciatevi avvolgere dal loro profumo e dalla loro dolcezza!


INGREDIENTI PER 12/14 KANELBULLAR


Per l'impasto

25 g di lievito di birra fresco

250 g di latte (anche vegetale)

80 g di burro

400 g di farina 00

1/2 cucchiaino di noce moscata

1/2 cucchiaino di sale

40 g di zucchero

1 uovo sbattuto


Per il ripieno

80 g di burro

1 cucchiaino di farina 00

1 cucchiaino di cannella in polvere

1/2 Fava Tonka grattugiata (opzionale)

1/2 cucchiaino di noce moscata

80 g di zucchero semolato


Per la copertura

4 cucchiai di miele




PROCEDIMENTO


• Scalda il latte in un pentolino (deve essere tiepido non bollente), poi aggiungi il lievito di birra sbriciolato e mescola bene con una frusta per farlo sciogliere. Lascialo riposare per 10 minuti.

• Nel frattempo fai sciogliere il burro e poi lascialo intiepidire.


• In una ciotola mescola insieme 400 g di farina con la noce moscata e il sale.

• Metti il mix di latte e lievito nella ciotola della planetaria, aggiungi lo zucchero e inizia a mescolare con il gancio, poi versa il burro e mescola ancora (se non hai la planetaria puoi fare questo passaggio in una ciotola normale).

• Inizia ad aggiungere la farina poco alla volta, impastando con il gancio (o a mano). Quando l'avrai aggiunta tutta aggiungi metà dell’uovo sbattuto. Dovrai ottenere un impasto abbastanza appiccicoso e molto morbido (non aggiungere altra farina oppure le girelle saranno dure).

• Copri la ciotola con uno straccio umido e metti a lievitare in un luogo tiepido per 30 - 45 minuti oppure nel forno a 35°.


• Nel frattempo, metti il burro per fare il ripieno in una ciotola e lascia che arrivi a temperatura ambiente (se vuoi accelerare i tempi mettilo qualche secondo nel microonde, facendo attenzione a non farlo sciogliere troppo).

• Aggiungi la farina, la cannella, la noce moscata, la Fava Tonka e lo zucchero.

• Mescola bene con una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo.


• Prepara una teglia rivestita di carta forno.


• Terminata la lievitazione, stendi con un mattarello l’impasto su un piano da lavoro infarinato (dovrai ottenere un rettangolo di circa 40x50 cm).

• Spennella il mix di burro e spezie sul rettangolo, poi piega la pasta prendendo il bordo più corto e ripiegandolo verso l'altra estremità.


• Usando un coltello affilato, taglia l'impasto in 12/14 strisce larghe circa 2,5 cm circa ciascuna.

• Prendi una striscia alla volta e arrotolala delicatamente, poi attorcigliala su sé stessa per creare la girella. Metti i due capi della pasta sotto la spirale per evitare che in cottura si apra.

• Metti le girelle sulla teglia ben distanziate tra loro (si allargheranno molto).

• Spennella le spirali con la metà dell’uovo sbattuto rimasto, poi lasciale lievitare altri 30 minuti, sulla teglia nel forno a 35°.


• Rimuovi le teglie dal forno e alza la temperatura a 200°C. Quando sarà caldo inforna le spirali e cuocile per 18 minuti circa, fino a quando saranno dorate (controlla la base per vedere se sono ben cotte).



• Una volta cotte toglile dal forno e spennellale con il miele scaldato per qualche secondo nel microonde o in un pentolino.

• Lasciale intiepidire poi servile!


Conservale per 2/3 giorni in un contenitore chiuso oppure congelale!



#kanelbullar #cannella #spezie #girelle