KRUMIRI CON GOCCE DI CIOCCOLATO

Tra i miei biscotti preferiti ci sono sicuramente i krumiri, biscotti tipici di Casale Monferrato nati nel 1878 (probabilmente in ricordo di Vittorio Emanuele II). La ricetta originale è segreta ma questa vi conquisterà! Dei biscotti profumatissimi e croccanti, perfetti da gustare con una tazza di tè o da inzuppare nel latte a colazione. Visto che sono super golosa ho aggiunto le gocce di cioccolato, ma potete tranquillamente ometterle per preparare i classici krumiri.


INGREDIENTI PER CIRCA 30 KRUMIRI


110 g di burro

140 g di zucchero a velo

1 uovo

2 tuorli

280 g di farina 00

100 g di farina di mais

1 cucchiaino di miele (castagno o quello che preferisci)

1 cucchiaino di lievito per dolci

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 pizzico di sale

60 g di gocce di cioccolato fondente (puoi anche ometterle per fare i classici krumiri)




PROCEDIMENTO


• Lascia ammorbidire il burro a temperatura ambiente (deve diventare cremoso). Se hai poco tempo mettilo nel microonde per 30 secondi (il mio è a 900W), facendo attenzione a non farlo diventare liquido.

• Aggiungi lo zucchero a velo al burro e mescola bene con una spatola, fino ad ottenere una crema liscia.

• Aggiungi l’uovo e i tuorli e mescola con una frusta, senza montarli.

• A questo punto aggiungi la farina 00, la farina di mais, il miele, il lievito, la vaniglia e il sale e impasta tutto su un piano da lavoro. Il composto dovrà essere molto più morbido della frolla ma non troppo appiccicoso (se serve aggiungi altra farina).

• Aggiungi le gocce di cioccolato e impasta sempre a mano fino ad incorporarle.

Avvolgi l’impasto ottenuto in un foglio di pellicola trasparente e lascialo riposare in un luogo fresco per 20/30 minuti (non metterlo nel frigorifero altrimenti si indurirà troppo). • Passato questo tempo puoi procedere in diversi modi (se anche tu hai messo le gocce di cioccolato ti consiglio di utilizzare il primo metodo perché le gocce di cioccolato non passeranno dai fori sottili):


  1. Metti l'impasto in una sac-à-poche con una bocchetta liscia di almeno 1 cm e forma i krumiri (lunghezza di circa 6/7 cm).

  2. Metti l’impasto in una sac-à-poche con bocchetta a stella e forma i krumiri su una teglia coperta con della carta da forno (farai un po' di fatica perché l'impasto è abbastanza duro).

  3. Se hai la planetaria e l'inserto apposta per i biscotti puoi utilizzare il foro a stella per formare i krumiri.

  4. In alternativa puoi anche formare delle bisce lunghe circa 6/7 cm e spesse 1 cm con le mani. Poi mettile sulla carta da forno e appiattiscile leggermente con le dita. Decora poi la superficie con i rebbi di una forchetta.

• Man mano che formi i biscotti adagiali su una teglia coperta con della carta da forno, lasciando almeno 3 cm tra un biscotto e l'altro (in cottura si allargheranno leggermente).

• Fai riposare i biscotti in frigorifero per 2 ore circa. • Infornali a 180 gradi (modalità ventilata) per 13/15 minuti.

• Quando sono dorati sfornali e falli raffreddare completamente sulla teglia prima di servirli.


Conservali in un contenitore chiuso per 6/7 giorni.


#krumiri #cioccolato #piemonte #mais