MUFFIN AL CIOCCOLATO

Sappiamo tutti quanto sono buoni i muffin... Ma sapete quando sono nati? Il nome muffin compare per la prima volta in Inghilterra agli inizi del 700 (e non in America come tanti pensano!). L’idea nasce nelle cucine dei signori dell’epoca: gli avanzi di pane erano mescolati con frutta o patate e poi cotti o fritti. Inizialmente venivano preparati per la servitù, ma presto richiamò l'attenzione dei nobili che ne fecero il dolcetto preferito per il tè. Oggi vi propongo una delle mie versioni preferite, i muffin al cioccolato!



INGREDIENTI PER 8/10 MUFFIN


150 g di latte

1 uovo

225 g di farina 00

100 g di zucchero semolato

6 g di lievito per dolci

1 pizzico di sale

60 g di burro

150 g di cioccolato fondente (+50 g per la finitura)




PROCEDIMENTO


• In una ciotola sbatti il latte e l'uovo. Metti da parte.

• In un'altra ciotola capiente mescola la farina con lo zucchero, il lievito e il sale.

• Aggiungi il burro freddo tagliato a cubetti e impasta con le mani fino ad ottenere un composto sbriciolato.

• A questo punto aggiungi il mix di latte e uovo preparato in precedenza e mescola bene per amalgamare i due composti.

• Aggiungi il cioccolato ridotto in scaglie e mescola.

• Inserisci i pirottini in una teglia per muffin e riempili con il composto fino ai 3/4.

• Guarnisci la superficie con il restante cioccolato fondente.

• Inforna nel forno preriscaldato in modalità statica a 180° per 18-20 minuti.

• Fai la prova dello stuzzicadenti e, se esce pulito, sfornali.

• Rimuovili dalla teglia per muffin e lasciali raffreddare completamente su una gratella.



Conservali in un contenitore chiuso per 2 giorni (poi diventeranno più duri).


#muffin #cioccolato #colazione #america