PANBRIOCHE GOMITOLO

Una mia collega mi ha fatto vedere questo dolce e non ho resistito... Ecco il panbrioche gomitolo (così è come mi piace chiamarlo). È sofficissimo come una nuvola, è buonissimo appena sfornato oppure tostato! La ricetta originale prevedeva una farcitura di mirtilli disidratati, ma io ho voluto farlo con le gocce di cioccolato! Qui sotto trovate tutti i passaggi per realizzarlo... Buon divertimento!


INGREDIENTI x 1 TORTIERA DA 22 cm


Per l'impasto

80 g di latte tiepido

1 cucchiaino di lievito di birra disidratato

300 g di farina manitoba

1 cucchiaino di sale

30 g di zucchero semolato

1 uovo

100 g di panna fresca da montare

Per farcire e spennellare

50 g di gocce di cioccolato (oppure: mirtilli rossi disidratati/marmellata di fragole)

2/3 cucchiai di latte



PROCEDIMENTO


• In una ciotola mescola il latte tiepido (30° circa) con il lievito e fai riposare per 5 minuti.

• In un'altra ciotola (o nella ciotola della planetaria) mescola la farina con il sale e lo zucchero.

• Aggiungi la panna fresca, l’uovo e il mix di latte e lievito e impasta fino ad ottenere un panetto omogeneo (se usi la planetaria impasta con il gancio).

• Forma una palla con l’impasto ottenuto, mettila in una ciotola coperta con della pellicola e lasciala lievitare in un luogo caldo per 1 ora.

• Nel mentre imburra fondo e pareti di una tortiera rotonda di 20/22 cm di diametro. Taglia un cerchio di carta da forno largo come la base della tortiera e posizionalo al suo interno.

• Imburra anche la superficie della carta da forno.

• Quando l’impasto sarà raddoppiato in volume rovescialo su un piano da lavoro spolverato di farina, schiaccialo leggermente con le mani e dividilo in 5 spicchi uguali. • Prendi il primo spicchio, piega le estremità al centro per formare una pallina, poi capovolgilo sottosopra e fallo roteare sul piano da lavoro, appoggiandoci sopra il palmo della mano.

• Ripeti questo passaggio con tutti gli spicchi, poi coprili con della pellicola e lasciali riposare per 15 minuti.

• Passato questo tempo prendi la prima pallina e stendila con un mattarello fino a formare un rettangolo lungo.

• Taglia metà del rettangolo in tante piccole strisce sottili.

• Metti un po’ di gocce di cioccolato al centro dell’altra metà e ripiegala su sé stessa “a busta”, poi arrotolala e metti “l’involtino” ottenuto nella tortiera, adagiandolo a un lato.

• Ripeti questo passaggio per tutte le altre palline, posizionandole nella tortiera in modo da formare una ciambella.


• Copri la tortiera con della pellicola e lascia lievitare l’impasto per 80/90 minuti in un luogo caldo (dovrà raddoppiare in volume).

• Passato questo tempo spennella la superficie della ciambella con del latte, poi infornala nel forno preriscaldato in modalità statica a 170° per 17/20 minuti.

• Una volta cotta sfornala, lasciala intiepidire e poi toglila dalla tortiera.


Si conserva per un paio di giorni in un contenitore chiuso (soffice) altrimenti congelala a fette appena si sarà raffreddata o tostala in padella.


• Trovi qui lo stampo con cerniera ➡️ https://amzn.to/3nNI6QK

• Tante idee e sconti sulla Pagina Telegram ➡️ https://t.me/bestbuyrisparmiaonline


#colazione #woolbread #woolrollbread #panbrioche