TRECCINE VEGANE ALL'ARANCIA E CIOCCOLATO

Queste treccine sono morbidissime, golose e perfette se seguite un'alimentazione vegana o se siete intolleranti ai latticini o alle uova. Sono davvero buonissime, ne vorrei una ogni mattina a colazione... E perché no, anche a merenda! Provatele anche voi, sono sicura che le amerete!



INGREDIENTI PER 6 TRECCINE


7 g di lievito di birra disidratato

240 g di latte di mandorle tiepido

320 g di farina manitoba

50 g zucchero di canna

1/2 cucchiaino sale

55 g di olio di semi di girasole

Scorza di 1 arancia

50 di gocce di cioccolato fondente


Per spennellare

3/4 cucchiai di latte di mandorle


Per ultimare

3/4 cucchiai di sciroppo d’acero

Zucchero semolato q.b. (opzionale)





PROCEDIMENTO


• In una tazza mescola il latte tiepido (30° circa) con il lievito.

• In una ciotola capiente mescola la farina con lo zucchero di canna, il sale e mescola bene per amalgamarli.

• Unisci anche l'olio di semi, il mix di latte e lievito e la scorza di arancia, poi mescola fino ad ottenere una pastella omogenea.

• Spolvera il tavolo con un po’ di farina e versa sopra il composto.

• Inizia ad impastare aggiungendo man mano altra farina, l’impasto risulterà comunque un po’ appiccicoso ma non dovrà essere troppo liquido.

• A questo punto aggiungi, un po’ alla volta, le gocce di cioccolato. Io le ho messe nel congelatore 30 minuti prima di iniziare la lavorazione dell’impasto, in questo modo non si scioglieranno durante la lavorazione.

• Continua ad impastare e ad aggiungere le gocce di cioccolato e un po’ di farina (se serve).

• Quando ottieni un panetto uniforme spolvera una ciotola con un po’ di farina e metti al suo interno l’impasto, coprilo con uno strofinaccio e lascialo lievitare in un luogo caldo per 1/2 ore, fino a quando sarà raddoppiato in volume.

• Spolvera nuovamente il tavolo, rovescia delicatamente l’impasto e forma una palla.

• Aiutandoti con una spatola, dividilo prima a metà e poi dividi in 3 parti uguali ogni metà, per formare 6 piccoli panetti.

• Prendi il primo panetto, dividilo ulteriormente in 3 parti e stendi ogni parte per formare tre corde, lunghe circa 15 cm.

• A questo punto intrecciale avendo cura di sigillare l’inizio e la fine.

• Ripeti questo passaggio con tutti i panetti, dovrai ottenere 6 trecce.

• Una volta ultimate rivesti due teglie con della carta da forno e metti 3 trecce su ogni teglia. • Spennellale con del latte di mandorle, per non farle asciugare troppo durante la seconda lievitazione, e mettile nel forno spento con la luce accesa a lievitare per circa 30/45 minuti.

• Una volta lievitate rimuovi le teglie dal forno e preriscaldalo a 170° in modalità statica.

• Inforna le freccine per 25 minuti, fino a quando saranno dorate, poi sfornale.

• Versa 3/4 cucchiai di sciroppo d’acero in una ciotolina e spennella le treccine appena tolte dal forno, poi spolverale con un po’ di zucchero.



Le treccine si conservano morbide per 2 giorni in un contenitore chiuso, sono ancora più buone tiepide. Potete anche congelarle e lasciarle scongelare a temperatura ambiente quando vi vanno.


#treccine #lievitati #vegan #cioccolato #colazione